9 luglio

Venerdì, 09 Luglio 2021

Appello per i vaccini | Le disco riaprono | Sottopasso Portofino da rifare

“Vaccinatevi”. E’ di ieri l’appello dell’amministrazione comunale di Rimini. La campagna di fatto sembra subire un arresto, con le prenotazioni in calo. La fascia più scoperta è quella dei sessantenni, ma c’è preoccupazione anche per i 12-19enni in vista di settembre e di un rientro a scuola che tutti vorrebbero “normale” (ilCarlino, Corriere, BuongiornoRimini).

Un “grosso problema”. “216.000 persone non vaccinate sono un grosso problema per l'apertura delle scuole”, ribadisce Fabio Maria Vespa, segretario generale della Federazione italiana medici di medicina generale dell’Emilia-Romagna. E’ il numero degli insegnanti non ancora vaccinati a livello nazionale. La regione Emilia Romagna sta pensando a misure che consentano di esentare dalla dad in caso di focolai solo i vaccinati (Corriere).

Il bollettino. Sono 12 i nuovi positivi tracciati ieri nella provincia di Rimini, segnalato il decesso di una donna malata di covid (ilCarlino, Corriere, BuongiornoRimini).

Le discoteche riaprono. Sabato sera toccherà al Villa delle rose di Misano, nel rispetto delle norme vigenti, cioè con cena e spettacolo musicale, ma con i clienti fermi e seduti al loro posto (come lo scorso anno). Il Musica di Riccione aprirà il 14 luglio. “Ci sono miriadi di bar che offrono musica e intrattenimento, e fanno anche ballare in modo irregolare come il mondo delle discoteche sta denunciando da tempo. Perché allora non potremmo aprire anche noi?” si domanda il gestore Tito Pinton (ilCarlino).

Misure anti assalto. Start Romagna nelle prossime ore prenderà una decisione sulle iniziative da applicare per evitare incidenti in vista degli ipotetici festeggiamenti per una possibile vittoria della nazionale di calcio azzurra ai Campionati europei. Si sta pensando, per esempio, di togliere l’elettricità ai fili dei filobus (ilCarlino).

Responsabilità e rinforzi. L’assessore alla sicurezza del comune di Rimini fa appello alla responsabilità dei riminesi: “dopo deve essere soltanto una festa” (Corriere). “Il Governo intervenga subito per rafforzare le necessarie dotazioni di forze dell’ordine”, ribadisce in un’interrogazione il senatore Antonio Barboni (ilCarlino).

Via Portofino, sottopasso da rifare. Inaugurato un mese fa, atteso da anni, il sottopasso ha un problema. Alcune auto toccano il fondo stradale raschiandolo. Succede quando si scende ad una velocità superiore ai 50 chilometri orari consentiti dai limiti. In ogni caso, il comune ha convocato la ditta che ha curato i lavori per capire come intervenire per addolcire la pendenza (Corriere).

“Andiamo avanti con la candidatura di Enzo Ceccarelli”. Il segretario della Lega in Romagna Jacopo Morrone non ha dubbi. “Ceccarelli aveva altri provvedimenti, tutti finiti in nulla. È rimasto questo. Dobbiamo lasciare che la magistratura faccia il proprio lavoro, con modi, tempi e serenità necessaria. Noi siamo fiduciosi”, spiega Morrone (ilCarlino).

Siamo in fila. Il nome del candidato sindaco per Rimini sarà scelto dai vertici nazionali della coalizione dopo quello del candidato per Bologna (Corriere, BuongiornoRimini).

“Jamil Sadegholvaad sindaco è la scelta giusta”. Lo dice Roberto Biondi, referente provinciale di ’Rimini in Azione con Carlo Calenda’ chiedendo però che “la coalizione non abbracci i populisti”. Vale a dire i 5Stelle (ilCarlino).

Altro in questa categoria: « 27 luglio 16 giugno »