Scrivi qui la tua mail
e premi Invio per ricevere gratuitamente ogni mattina la nostra rassegna stampa

Elezioni, Pecci (Lega nord): Incarichi in Comune, Gnassi alimenta clientele

Giovedì, 31 Marzo 2016

(Rimini) Il candidato sindaco al Comune di Rimini per la Lega nord Marzio Pecci si scaglia contro gli incarichi assegnati a consulenti estranei all’amministrazione riminese. “Gnassi dilapida il patrimonio comunale e snobba gli uffici comunali. Pratiche assegnate sempre agli stessi in un drammatico circolo vizioso”, sostiene Pecci dopo la notizia pubblicata dalla stampa locale secondo cui nei primi mesi dell’anno sono state assegnate consulenze per circa 160mila euro, 54 gli incarichi conferiti.
“Ma sarà proprio vero che all’interno dell’organico del Comune di Rimini non ci siano professionisti tanto validi e qualificati da dover attingere all’esterno?”, si domanda Pecci.
“Il timore è che, nella stragrande maggioranza dei casi, l’affidamento esterno spesso ingiustificato da parte dell’amministrazione riminese di incarichi e consulenze si traduca in benzina per l’alimentazione di quella rete clientelare che purtroppo rappresenta il cancro del nostro Paese”.
“Il nostro obiettivo - conclude Pecci - è potenziare la macchina amministrativa dando fiducia e la possibilità di crescere professionalmente a chi ci lavora ogni giorno attingendo a incarichi esterni solo in casi eccezionali”.



Le vostre foto

Rimini by @lesina, foto vincitrice del 7 settembre

#bgRimini

Le nostre città con gli occhi di chi le vive. Voi scattate e taggate, noi pubblichiamo. Tutto alla maniera di Instagram