Scrivi qui la tua mail
e premi Invio per ricevere gratuitamente ogni mattina la nostra rassegna stampa

Calcio, niente stipendi: arriva lo sciopero biancorosso

Mercoledì, 30 Marzo 2016

(Rimini) I calciatori del Rimini, squadra che gioca in Lega Pro, non scenderanno in campo sabato a Teramo se non verranno pagati gli stipendi arretrati entro venerdì.
L'Associazione italiana calciatori e la prima squadra della Ac Rimini 1912 spiegano che "la società ha reso impossibile la prosecuzione di qualsiasi attività sportiva", non avendo pagato gli stipendi da ottobre ad oggi e "rendendo difficile se non impossibile per i calciatori il loro mantenimento e quello della propria famiglia".
L'Associazione e la squadra precisano che nelle scorse settimane non sono arrivate risposte da parte della società ed ora la situazione è "inaccettabile, assolutamente insostenibile", e i calciatori "si sentono umiliati e denigrati come professionisti e come uomini". Un messaggio è stato mandato anche ai tifosi "che sino ad oggi hanno supportato l'attività, frequentemente sobbarcandosi anche i costi di pullman e trasferte, ma l'assoluta latitanza della società non consente il sereno svolgimento dell'attività lavorativa" (Ansa).



Le vostre foto

Rimini by @lesina, foto vincitrice del 7 settembre

#bgRimini

Le nostre città con gli occhi di chi le vive. Voi scattate e taggate, noi pubblichiamo. Tutto alla maniera di Instagram