Scrivi qui la tua mail
e premi Invio per ricevere gratuitamente ogni mattina la nostra rassegna stampa

Furti, la Prefettura: reato non cresce nelle periferie

Sabato, 19 Gennaio 2019

(Rimini) Parla di “progressiva flessione dei furti in abitazione commessi in città”,la Prefettura che ieri ha riunito istituzioni locali e forze dell’ordine in un comitato per la sicurezza pubblica mettendo a tema le periferie riminesi e la “crescente percezione di insicurezza, manifestata da un esposto dei cittadini”. E ancora “furti in appartamento denunciati dal luglio 2018 a gennaio sono 721, mentre dal luglio 2017 al gennaio 2018 sono stati 746. L’incidenza percentuale rispetto alla popolazione passa dal 7,72% al 6,40%” (con Bologna al 24,87%, Modena al 19,83%, Ravenna all’11,72%). Per la Prefettura, quindi, “non vi è recrudescenza” del reato. Da luglio a gennaio i furti sono stati: undici alla Grottarossa, dieci a Santa Cristina, sei a Gaiofana, quattro a Santa Aquilina, tre Santa Giustina, tre Spadarolo, uno a Vergiano. Nello stesso periodo dell’anno precedente



Le vostre foto

San Marino by @goffry_b, foto vincitrice del 29 dicembre

#vivoRimini

Le nostre città con gli occhi di chi le vive. Voi scattate e taggate, noi pubblichiamo. Tutto alla maniera di Instagram