Scrivi qui la tua mail
e premi Invio per ricevere gratuitamente ogni mattina la nostra rassegna stampa

Santarcangelo, grande pubblico per i balconi fioriti

Lunedì, 21 Maggio 2018

(Rimini) “Il bel tempo ha sicuramente aiutato alla buona riuscita di questa edizione speciale – dichiara l’assessore a Sviluppo economico e Turismo, Paola Donini – ma in generale ciò che ha reso la manifestazione una grande festa è stata l’adesione di tantissime persone, tra cittadini, volontari, commercianti e vivaisti di qualità. La qualità infatti è stata senza alcun dubbio l’elemento che più ha contraddistinto le proposte commerciali, da quelle di vivaisti e fiorai presenti in piazza e nei borghi a quelle degli artigiani, ma anche le numerose iniziative culturali e turistiche, come il gran galà dei Balconi Fioriti, la mostra fotografica dedicata ai trent’anni allestita sotto i portici comunali, le visite alle grotte e all’orto del Convento delle Santissime Caterina e Barbara, fino ai tanti appuntamenti ospitati da biblioteca e musei comunali”.
Molto apprezzati anche gli ‘aperitivi floreali’ proposti dai bar del centro, la piccola campionaria ecologica e la “piazza del benessere”, che ha proposto dimostrazioni di diverse discipline sportive, alcune ancora poco conosciute, e una ricca esposizione di prodotti naturali e servizi alla persona con professionisti del settore olistico. Hanno suscitato curiosità anche gli stand dedicati al peperoncino e alla canapa, così come è stato particolarmente partecipato l’incontro sulla canapa insieme a Luca Berardi. Più in generale, ciascuno degli “incontri verdi” che si sono svolti nello spazio eventi di piazza Ganganelli è stato seguito da una cinquantina di persone, che hanno potuto approfondire diverse tematiche: dal melograno all’erbario urbano, dall’orto in barattolo alle rose e all’arte del bonsai. 

C’era molta attesa anche per la consegna dei riconoscimenti dei concorsi indetti da Noi della Rocca: il “premio balcone cittadino” è andato a Stefania Rastelli per via della Cella, mentre il balcone fiorito più suggestivo allestito dai vivaisti è quello dell’azienda agricola Casali. Infine, il “premio creatività” è stato attribuito alla famiglia Morandi per aver adornato con maggior fantasia il proprio spazio espositivo. Tantissime anche le vetrine a tema floreale che i commercianti del centro hanno allestito al di fuori dei concorsi indetti, per rendere ancora più bella la città: è stato infine il Giardino della sposa, in rappresentanza delle altre attività commerciali, a ritirare un riconoscimento pensato proprio per valorizzare questo prezioso contributo spontaneo.
Nell’ambito del Premio Impresa Etica della Provincia di Rimini sono invece quattro le imprese indicate dalle associazioni di categoria per essersi particolarmente distinte per azioni meritevoli a livello sociale. I riconoscimenti sono andati a: Tutto Zoo Magasin di Virgilio Camillini (indicato da Confesercenti), ristorante Zaghini di Alessandro e Valentina Rossi (segnalato da Confcommercio), Garattoni living Innovation di Dario Garattoni (per CNA Impresa Donna) e Merceria creativa Black pecora di Elisabetta Monti (indicata da Confartigianato).



Le vostre foto

Rimini by @goffry_b, foto vincitrice del 18 maggio

#bgRimini

Le nostre città con gli occhi di chi le vive. Voi scattate e taggate, noi pubblichiamo. Tutto alla maniera di Instagram