Scrivi qui la tua mail
e premi Invio per ricevere gratuitamente ogni mattina la nostra rassegna stampa

Giorno della memoria, la cerimonia ufficiale

Venerdì, 27 Gennaio 2017

(Rimini) La commemorazione istituzionale in occasione del Giorno della memoria delle vittime della shoah si è svolta a Rimini questa mattina di fronte al monumento dedicato ai caduti nei lager nazisti nel parco di via Madrid. Presenti rappresentanti delle istituzioni e delle Forze Armate, delle Associazioni combattentistiche e d'Arma e di alcuni classi di quinta della scuola primaria “Flavia Casadei” di Viserba. “Celebrare questa giornata non è un fatto retorico, ma una necessità”, ha sottolineato il vicesindaco Gloria Lisi introdcendo gli interventi del presidente dell'Associazione Nazionale ex Internati Militari Umberto Tamburini e del sindaco di Artegna Aldo Daici. Daici ha ricordato che nella sua cittadina, piccolo comune in provincia di Udine prima del confine con l'Austria, si fermavano i treni che portavano in Germania i militari italiani che avevano rifiutato di collaborare con i nazisti
Il programma delle altre iniziative legate al Giorno della Memoria prevede un doppio appuntamento per domenica 29 gennaio: alle 17 la sala del Sala del Giudizio del Museo della Città ospiterà la conferenza dello storico Georges Bensoussan, responsabile editoriale Mémorial de la Shoah Parigi. Titolo dell’incontro Dal popolo di troppo allo Stato di troppo. La Shoah, una memoria vana? In serata, alle 21.30, al Teatro Novelli va in scena Il terrore nei sogni del Terzo Reich spettacolo prodotto da Korekané, ideato e diretto da Chiara Cicognani ed Elisabetta Gambi (ingresso gratuito).



Le vostre foto

Rimini by @goffry_b, foto vincitrice del 18 maggio

#bgRimini

Le nostre città con gli occhi di chi le vive. Voi scattate e taggate, noi pubblichiamo. Tutto alla maniera di Instagram