Scrivi qui la tua mail
e premi Invio per ricevere gratuitamente ogni mattina la nostra rassegna stampa

L'esercito dona 125 libri alla Terapia intensiva neonatale

Martedì, 01 Marzo 2016

Si è svolta questa mattina la cerimonia di consegna di 125 libri per bambini donati dai militari dell’Esercito di stanza alla caserma Giulio Cesare di Rimini all’Unità operativa di Terapia intensiva neonatale (Tin) dell’ospedale Infermi di Rimini. L’iniziativa rientra nel progetto ‘Nati per leggere’ che il ‘Centro per le famiglie’ e il Comune di Rimini stanno conducendo, tra l’altro, nelle strutture pediatriche dell’Infermi. Della donazione fa parte anche un grande monitor che sarà installato nel reparto e sul quale girerà un video formativo e di sensibilizzazione rispetto all’igienizzazione delle mani, fondamentale soprattutto in un contesto ospedaliero e neonatologico. Presenti alla cerimonia il colonnello Nicola Strippoli, il tenente colonnello Bruno Cecconi, il tenente colonnello Danilo Gallo, il primo maresciallo luogotenente Marco Goretti, il caporal maggiore capo scelto Saverio Puglia, il caporal maggiore capo scelto Fabio Labranca, il vicesindaco di Rimini Gloria Lisi, una delle lettrici del ‘Centro delle famiglie’ Desiree Monciardini, il direttore dell’Unità operativa Gina Ancora e la coordinatrice infermieristica Sandra Lazzari



Le vostre foto

Rimini by @lesina, foto vincitrice del 7 settembre

#bgRimini

Le nostre città con gli occhi di chi le vive. Voi scattate e taggate, noi pubblichiamo. Tutto alla maniera di Instagram