/*Facebook Pixel Code*/ /*End Facebook Pixel Code*/

18 luglio

Sabato, 18 Luglio 2020

Guardie giurate per le baby gang | Rilancio da 12,5 mln | Notte rosa

Baby gang, quattro vigilantes pattuglieranno Riccione. Le guardie giurate entreranno in servizio dal 24 luglio per un mese, da mezzanotte alle 7 del mattino sul lungomare, nei parchi e in centro. “Abbiamo trovato il modo giusto”, commenta il sindaco Renata Tosi (ilCarlino, Corriere, BuongiornoRimini).

“Abbiamo le forze dell’ordine, mi sembra inutile”. Commenta, incalzato dal Carlino, l’assessore del comune di Rimini Jamil Sadegholvaad, sui numeri ridotti di polizia e carabinieri. “Stiamo parlando di quattro guardie giurate”, ricorda (ilCarlino). “Niente rinforzi, colpa del governo Conte”, attacca la Lega (ilCarlino). A Rimini le guardie giurate da tre anni tengono d’occhio la spiaggia di notte (ilCarlino).

“Assediati negli hotel”. Il racconto degli albergatori di viale Dante a Riccione. “Custodi e portieri di notte si serrano negli hotel sperando di tenere lontane le bande di giovani, spesso ragazzini”, ubriachi, spiega il direttore di Federalberghi, Luca Cevoli. “C’è un problema e va affrontato il prima possibile” (ilCarlino).

“Offende la nostra provincia”. Attacco del sindaco di Riccione, Renata Tosi, al prefetto uscente, Alessandra Camporota (Corriere, BuongiornoRimini).

Una ripartenza da 12 milioni e mezzo. Tour nel riminese, ieri, per la giunta regionale. Dopo la riunione a Cattolica, Bonaccini e i suoi hanno fatto tappa a Rimini al Parco del mare, e poi a Riccione e a Santarcangelo. Stanziati 12,5 milioni per investimenti straordinari nella provincia per l’emergenza sociale ed economica post covid (ilCarlino, BuongiornoRimini).

La Notte rosa riparte da ‘Romagna mia’. Presentato il manifesto. Ritrae una tavola da surf rosa con sopra la scritta ‘Lontan da te non si può star’. Come anticipato, la Notte rosa quest’anno durerà una settimana, dal 3 al 9 agosto, con “eventi diffusi nel tempo e nello spazio”, (ilCarlino, Corriere, BuongiornoRimini).

Alfredo Rota è il nuovo proprietario del Rimini Calcio. L’imprenditore nel ramo della logistica, aveva tentato la scalata già la scorsa estate (ilCarlino). “Ha le idee chiare sul futuro del club”, è il commento che arriva dal comune (ilCarlino, Corriere).

Altro in questa categoria: « 15 luglio 20 luglio »