Scrivi qui la tua mail
e premi Invio per ricevere gratuitamente ogni mattina la nostra rassegna stampa

Elezioni, Pd preme su San Marino per diritti cittadinanza

Giovedì, 22 Febbraio 2018

(Rimini) “Auspico che quanto prima il Consiglio Grande e Generale possa, nella sua autonomia, trattare le proposte di legge di iniziativa popolare del Comites". Da sempre attento alle tematiche che regolano i rapporti tra Italia e Repubblica di San Marino, come la questione dei lavoratori frontalieri, Tiziano Arlotti, candidato al Senato per il Pd alle elezioni del 4 marzo, commenta le iniziative del Comitato degli Italiani all’Estero, che propone una riduzione dei tempi per la concessione della cittadinanza e il diritto di elettorato per gli stranieri che dimorano a San Marino da 5 anni.
"Il tema dei tempi di ottenimento della cittadinanza sammarinese e della contestuale rinuncia a quella di origine è molto sentito dai tanti cittadini italiani che risiedono per lavoro o per motivi affettivi in Repubblica. Mi rendo conto che il tema della cittadinanza nei piccoli Stati Europei sia delicato, ma credo anche che nel 2018 alcuni correttivi, in primis l’abolizione della necessaria rinuncia alla cittadinanza italiana dopo il conseguimento della naturalizzazione sammarinese, siano improcrastinabili’.



Le vostre foto

Bellaria by @lordbacio, foto vincitrice del 17 novembre

#vivoRimini

Le nostre città con gli occhi di chi le vive. Voi scattate e taggate, noi pubblichiamo. Tutto alla maniera di Instagram