Scrivi qui la tua mail
e premi Invio per ricevere gratuitamente ogni mattina la nostra rassegna stampa

Due concerti per Avsi, perché la “musica aiuta la bellezza”

Martedì, 06 Febbraio 2018

(Rimini) Una bella famiglia tutta musicale, un gruppo di amici dediti alla bellezza, una ong che la bellezza la porta negli angoli più remoti della terra. Sono gli ingredienti alla base dei due concerti che si terranno il 10 febbraio alle 18 a Villa Torlonia, San Mauro Pascoli, e l’11 febbraio alle 18 allo Yellow factory di Riccione. La Family in music di Vieste (Cecilia Clemente al pianoforte, Emmanuele e Bernadette Lorusso ai violini, Raffaele Lorusso al violoncello) eseguirà brani di propria composizione (L’abbandono, Un’amicizia che brilla, Nel vento sospira un’attesa, Ecco l’amore mio, L’alba, Origine, Mancanza) per raccogliere fondi in sostegno di alcuni progetti promossi da Avsi nel mondo: garantire il funzionamento degli ospedali di Aleppo e Damasco in Siria, ricostruire e aprire una scuola dell’infanzia nel campo profughi di Qaraqosh in Iraq, offrire servizi educativi ai giovani rifugiati in Uganda, sostenere le attività per l’integrazione degli studenti stranieri e il controllo della disperzione scolastica a cura di Portofranco in diverse province italiane.
“Ci muove il desiderio di promovere una raccolta di fondi a favore dell’Avsi, per sostenere il programma di aiuti ‘La casa dov’è?’. Casa che non è solo un luogo fisico. L’obiettivo è far sì che anche i più bisognosi possano trovare un luogo che li accolga. Vogliamo raccogliere questi fondi ascoltando buona musica, cioè facendo leva sulla bellezza, perché la bellezza aiuta ad aiutare”, spiega Luca Moretti del comitato organizzatore.
“I brani che ascolteremo possono essere un aiuto nell’immedesimazione con la domanda ‘La casa dov’è?’. L’espressività della musica - spiega il violinista Emmanuele - come frutto di una certa esperienza ci introduce in tutta la profondità di questa domanda: dove sono contento? dov’è la mia letizia? La musica non vuole essere una chiusura a questa domanda e a tutte le domande del cuore bensì un dilatarsi dell’animo di fronte ad una Bellezza che, come davanti ad un cielo stellato, ci introduce ad una risposta”.



Le vostre foto

Rimini by @lisaram, foto vincitrice del 7 dicembre

#bgRimini

Le nostre città con gli occhi di chi le vive. Voi scattate e taggate, noi pubblichiamo. Tutto alla maniera di Instagram