Scrivi qui la tua mail
e premi Invio per ricevere gratuitamente ogni mattina la nostra rassegna stampa

Con le torte e l'inglese, il Serpieri raccoglie 2mila euro per la Siria

Lunedì, 29 Maggio 2017

(Rimini) ’MastercheforSyria’ è ritornato per la sua seconda edizione. Il liceo Serpieri di Rimini quest’anno ha invitato il pasticcere riccionese Francesco Tommasini, allievo del grande Gualtiero Marchesi, alla gara gastronomica pensata per raccogliere fondi per i profughi siriani (oltre 2mila euro sono stati destinati ai progetti della ong Avsi per la popolazione siriana di Aleppo), imparare qualche buona e ripassare l’inglese e la storia. Il tutto condito con una bella manciata di solidarietà. A coordinare l'iniziativa è stata la docente Anna Garuffi. Madrina d’eccezione Maria Ricci di Avsi, che ha presentato i progetti sostenuti dalla competizione gastronomica.
Il cookingshow si è svolto sabato scorso e ha visto gli studenti di nove classi dei licei scientifico e artistico diventare chef per un giorno, sfidandosi a colpi di ricette e piatti da gourmet, arricchiti dal fascino del food design. La gara è stata ospitata nel giardino e nell’auditorium della scuola, impreziositi dagli allestimenti grafici della 3^R e dalla 4^R dell’artistico.
A giudicare gli sfidanti è stata una platea “pagante”, precisano gli organizzatori, composta dai genitori e dagli studenti delle altre classi. A loro il compito di votare il piatto migliore e la creazione più originale e bella. Alla fine l'ambita statuetta è stata assegnata alla 4^L, mentre il premio della critica è stato assegnato da Francesco Tommasini alla 3^A. La 4^I si è aggiudicata il Premio al miglior video in lingua inglese, realizzato da ogni classe in gara sul tema caratterizzante questa seconda edizione, ‘Building Bridges’ (‘Costruire ponti’, dal motto bergogliano).
Le classi sono arrivate al gran finale di sabato dopo alcune settimane di preparazione, attraverso due percorsi di alternanza scuola-lavoro. Il primo ha preso avvio il 4 aprile dall'incontro con Roberto Gabellini, esperto in comunicazione ed organizzazione eventi. Il secondo ha avuto come apice il 10 maggio con l'intervento del giornalista Rodolfo Casadei, sul tema "La Siria ieri e oggi".



Le vostre foto

Rimini by @goffry_b, foto vincitrice del 18 maggio

#bgRimini

Le nostre città con gli occhi di chi le vive. Voi scattate e taggate, noi pubblichiamo. Tutto alla maniera di Instagram