“Il sovranismo riduce lo sguardo, impedisce di cogliere l’umano, i migranti prima che numeri sono persone, volti, storie. Carrón aggiunge che il nazionalismo di Bannon e Salvini custodisce il suo segreto nella paura, per vincere. Nell’alimento della paura. Il Cristiano invece cerca una presenza per sconfiggere la paura. Sono parole…
Pubblicato in Articoli