/*Facebook Pixel Code*/ /*End Facebook Pixel Code*/

10 settembre

Giovedì, 10 Settembre 2020

A scuola in bus | Castel Sismondo in Parlamento | San Michele senza animali

A scuola con il bus. Sono 11mila i ragazzi under 14 nella sola provincia di Rimini che usufruiranno del trasporto scolastico gratuito. Start Romagna, inoltre, potenzierà il servizio di trasporto sulle tratte più lunghe, quelle frequentate dagli studenti delle superiori, con 20 autobus in più (ilCarlino). Sugli scuolabus di Bellaria, hostess e steward aiuteranno gli scolari a rispettare le regole del distanziamento (ilCarlino, Corriere). Gli scuolabus di Rimini non partiranno fino a quando ogni scolaro non avrà disinfettato le mani (Corriere).

“Le mascherine chirurgiche a scuola sono un’eresia”. Lo sostiene Sergio Venturi, medico, ex assessore regionale nella fase calda dell’emergenza sanitaria, ovvero durante la scorsa primavera. Per Venturi, “le scuole non sono ospedali” e sarà molto difficile smaltire tutte le mascherine usa e getta utilizzate quotidianamente. “Le mascherine di tessuto avrebbero avuto la stessa efficacia”, spiega Venturi. “Si poteva fare come le squadre di calcio, che hanno le loro mascherine brandizzate” (Corriere).

“La scuola è sicura”. A tranquillizzare arriva l’assessore regionale per la sanità, Raffaele Donini. In caso di focolai, spiega, “abbiamo la potenzialità” per intervenire subito con il tampone non solo alla classe, ma al plesso scolastico intero. E annuncia: entro fine mese saranno effettuati 20mila tamponi al giorno (Corriere).

“A scuola si rischia come al ristorante”. Così Raffaella Angelini, direttrice del dipartimento di Sanità pubblica di Asl Romagna, invita gli insegnanti a non avere paura e a fare il vaccino antinfluenzale. Il presidente dei medici Maurizio Grossi chiede ai docenti “senso civico”, invitandoli a sottoporsi alla campagna dello screening sierologico (Corriere).

Il museo Fellini diventa un caso in parlamento. Secondo il deputato di Fratelli d’Italia, Galeazzo Bignami, il progetto sarebbe da rivedere alla luce di ritrovamenti archeologici. Bignami ha quindi chiesto al ministro Dario Franceschini di bloccare il cantiere e la revisione del progetto (ilCarlino, Corriere).

Lavori all’ex delfinario. Per ora si stanno ripulendo l’area esterna e quella interna, con l’obiettivo di dare vita al polo educativo, ricreativo e di aiuto alle tartarughe marine voluto dal progetto con cui Fondazione Cetacea e Club nautico si sono aggiudicati il bando del comune di Rimini (Corriere).

“Avanti con il cambiamento”. Nel corso dell’incontro dell’altra sera con Stefano Zamagni nell’arena Francesca da Rimini, il sindaco Andrea Gnassi, in vista della conclusione del secondo mandato, ha dettato le regole del “dopo di lui”. “In questi anni Rimini ha imboccato la strada di un cambiamento strutturale. Un lavoro innovativo che non può e non deve fermarsi”. Gnassi lancia così l’area larga del centrosinistra, aperta alla società civile, alla guida di Rimini nei prossimi anni (ilCarlino).

Fuori pericolo. Lo studente riminese all’università a Roma, che il 26 agosto era caduto dalla finestra della cucina del suo appartamento al settimo piano di un condominio romano, ha lasciato da qualche giorno il reparto di rianimazione dell’ospedale San Giovanni Addolorata. E’ stato sottoposto a un intervento chirurgico al gomito e dovrà subirne altri. I parenti hanno potuto incontrarlo. “E’ un miracolo”, dicono (ilCarlino).

Precipita dal quarto piano e muore. Geometra e quasi 48enne, stava lavorando in un condominio a Bellaria. Era tornato a sistemare una ringhiera che stava dando problemi. A un certo punto l’uomo è caduto giù insieme alla ringhiera (ilCarlino, Corriere).

Santarcangelo, edizione speciale per la fiera di San Michele. La manifestazione tradizionale si svolgerà in forma ridotta e senza animali il 26 e 27 settembre. Sarà la 648esima edizione (ilCarlino).

Altro in questa categoria: « 9 settembre 20 marzo »