/*Facebook Pixel Code*/ /*End Facebook Pixel Code*/

6 dicembre

Venerdì, 06 Dicembre 2019

Ciclabile Coletti, disagi e proteste | Ricchi e poveri | Attenzione ai velox

Ciclabile Coletti, disagi e proteste. Il cantiere da quattro settimane sta creando disagi alle attività commerciali della zona, una ventina circa, che segnalano il crollo del numero dei clienti a causa della mancanza di posti auto, anche per la sosta breve. Protestano anche i residenti perché a causa del cantiere si stanno tagliando otto dei 150 alberi lungo la strada. “Con la nuova ciclabile, quella di via Coletti ma più in generale con tutte le altre piste cittadine, aumenterà il passaggio di persone che utilizzeranno appunto la bicicletta. Cambieranno le abitudini”, risponde l’assessore Anna Montini (ilCarlino).

Nicola Marcello è il più ricco, Enrico Piccari il più povero. Il comune ha pubblicato le situazioni reddituali di consiglieri e giunta relative al 2018 (ilCarlino, Corriere, BuongiornoRimini).

Lite al parco. Sono serviti 300 punti di sutura per il 24enne nigeriano ferito con un coccio di bottiglia da un 22enne gambiano al parco XXV aprile di Rimini. Il nigeriano dice di essere stato aggredito senza motivo da una banda di sconosciuti. Il gambiano, invece, racconta di essere stato precedentemente colpito dal nigeriano che sosteneva di avanzare da lui del denaro. A dividerli ed evitare il peggio, un senegalese (ilCarlino, Corriere).

Racket parcheggiatori: due condanne per estorsione. “Pagate o sono guai: siamo della mafia nigeriana”, avevano minacciato i due richiedenti asilo, che sbarcavano il lunario come parcheggiatori abusivi nei pressi dell’ospedale di Rimini. La Corte d’appello di Bologna ha confermato il verdetto di primo grado condannandoli a tre anni e otto mesi di reclusione ciascuno (Corriere).

Strade sicure. La prossima settimana la polizia municipale di Rimini scenderà in strada con tutti i suoi mezzi per rilevare la velocità dei veicoli, dal già temuto scout speed ai nuovi telelaser. Le pattuglie batteranno particolarmente le periferie: Santa Giustina e la via Emilia, Sant’Ermete e via Marecchiese, Montecieco e via Santa Cristina, e poi Sant’Aquilina, via Montescudo e via Coriano (Corriere, BuongiornoRimini).

Caccia al pirata della strada. Mercoledì intorno alle 19,20 a Riccione Paese, qualcuno ha investito una donna che stava attraversando corso Fratelli Cervi sulle strisce pedonali in direzione mare. Chi si trovava alla guida è fuggito via senza cercare di capire prima come stesse la persona investita, che fortunatamente ha riportato ferite lievi (ilCarlino, Corriere).

Una briglia per Ponte Verucchio. La struttura consentirà la riprofilatura del fondale a protezione dei pali e delle fondamenta del ponte. L’intervento è stato deciso ieri da provincia, comune e protezione civile (Corriere).

“Il mio anno nel gelo dell’Antartide a meno 95 gradi”. Ivan Bruni è il ricercatore riminese che ha partecipato alla missione Programma nazionale di ricerche in Antartide (Corriere).

Bonaccini verde, Borgonzoni fucsia. Presentati i loghi delle liste civiche a sostegno dei due candidati alla presidenza della giunta regionale, l’uscente Stefano Bonaccini, Pd, e la sfidante Lucia Borgonzoni, Lega (ilCarlino).

Altro in questa categoria: « 5 dicembre 7 dicembre »