11 ottobre

Giovedì, 11 Ottobre 2018

Un anno all'investitore di Hayden | Centinaio: Bolkstein da superare

Condannato l'investitore di Hayden. Il Gup di Rimini  Vinicio Cantarini ha condannato ieri a un anno (con il beneficio della pena sospesa e revoca della patente) il giovane uomo di Morciano che il 17 maggio del 2017 investì a Misano Nicky Hayden, pilota di Motogp. Il Pm Gengarelli aveva chiesto un anno e due mesi.  I difensori hanno messo in evidenza come l'incidente abbia sconvolto anche la vita dell'investitore. (Corriere, Il Carlino)

Turismo, Centinaio al Ttg. Intervenendo in fiera al Ttg il ministro del turismo Marco Centinaio ha affrontati tutti i temi caldi. Imposta di soggiorno: va rivista e trasformata in una vera tassa di scopo. Bolkestein: va superata, è una battaglia di civiltà. Oggi, sempre in Fiera, il faccia a faccia con gli operatori balneari. (Corriere, IlCarlino)

Mussoni non ci sta. Deluso dal ministro si dichiara Giorgio Mussoni, presidente del sindacato balneare Oasi Confartigianato. La Bolkestein non si può bypassare. L’ho sempre detto e ne resto convinto. Al ministro Centinaio ho detto che noi operatori abbiamo bisogno di una legge subito, il 2020 è dietro l'angolo. Lui invece è ripartito da capo, dicendo che serve uno studio, incontri con i tecnici ed esperti dei ministeri. (IlCarlino)

Russia e dintorni. Firmato ieri al Ttg un protocollo di intesa fra il Comitato turistico di San Pietroburgo e Airiminum, la società che gestisce l'aeroporto. Lo scopo è incrementare i flussi turistici da e per la città russa.  (Corriere, IlCarlino)

Provincia, ufficializzate le candidature. Ieri è toccato a Domenica Spinelli (centrodestra), oggi sarà Riziero Santii (centrosinistra) a ufficializzare la propria candidatura a presidente della Provincia. Si chiama fuori dalla partita il Movimento 5 Stelle. "Di Maio ha detto di non votare e io obbedisco", spiega il sindaco di Cattolica Mariano Gennari. (Corriere, IlCarlino)

La burocrazia che frena le aziende. Il Carlino intervista Giulio D’Angelo, presidente della cooperativa Prime Clining che, nonostante l'iter sia cominciato quindici anni fa, ancora non riesce a entrare nella nuova sede dell'azienda. L'ultimo intoppo al trasloco è la mancanza di via e numero civico. La pratica per la costruzione dell'immobile era cominciata nel 2003 nel corso del primo mandato del sindaco Ravaioli. (IlCarlino)

Bando periferie, spiragli dal Senato. Approvata in Senato una mozione che impegna il governo a ristabilire i fondi del bando periferie. "E' solo un passo avanti - ha commentato il sindaco di Rimini Andrea Gnassi - aspettiamo ancora le decisioni concrete".  (Corriere)

Trc, Tosi a processo. Cominciato il processo a carico del sindaco Renata Tosi e di altre 25 persone accusate di aver bloccato i lavori del cantiere. "Sono intervenuta, viste le tensioni, solo per evitare che accadesse qualcosa di grave, l’intenzione non era certo quella di interrompere i lavori", ha dichiarato in aula il sindaco.  (Corriere, Il Carlino)

Cattolica, Gennari stoppa la copertura della piazza. In consiglio comunale il sindaco Mariano Gennari ha annunciato che l'amministrazione non realizzerà la copertura della piazza della Madonnina del Mare per consentire ai pescatori di proteggere i prodotti ittici dal sole e dal caldo. Hanno vinto i comitati di protesta. (Corriere, IlCarlino)

Altro in questa categoria: « 13 luglio