Musica fuori orario, chiuso locale

Venerdì, 11 Agosto 2017

(Riccione) Chiuso pubblico esercizio per mancato rispetto di fine musica a Riccione. I titolari di un bar di viale Dante hanno disatteso alle norme comunali in fatto di musica nei locali, con severe restrizioni negli orari. “Nei giorni scorsi è stata così disposta la chiusura della durata complessiva di 8 giorni, a partire da oggi, fino al 18 agosto”, comunica il comune.

I gestori irrispttosi del regolamento erano già stati messi sul chi va là dal settore attività economiche del Comune con un primo provvedimento coercitivo, corrispondente alla chiusura di un giorno, dopo che gli agenti della Polizia Intercomunale avevano appurato l'inadempienza a quanto contestato, in cui il locale aveva sforato più volte i limiti consentiti del rispetto di fine musica.

Alla quarta violazione, considerato che nonostante la precedente diffida formale, i titolari avevano proseguito nella reiterata violazione delle norme, è scattato un secondo provvedimento di chiusura di 7 giorni per un totale di 8, per violazione dell'art. 26 del Regolamento di Polizia Urbana.