25 novembre

Lunedì, 25 Novembre 2019

“Diecimila sardine” | Malato di slot | Metromare in servizio

Diecimila sardine per Rimini. E’ il numero fornito dagli organizzatori della manifestazione che si è svolta ieri alle 17 in piazza Cavour. “Questa era la piazza che aspettavamo di più, perché è un pezzo che ci rompono le scatole col fatto che la Romana è leghista. E invece oggi Salvini non avrebbe trovato uno spazio nemmeno per entrare”, è il commento di uno degli ideatori bolognesi, Mattia Sartori (ilCarlino, Corriere, BuongiornoRimini).

“Potete scrivere una pagina di storia”. Il segretario nazionale della Lega Matteo Salvini ieri alle 15,30 circa ha inaugurato la sede riminese del partito in via Bonsi, davanti a mille persone, preceduto da Edoardo Vianello e Serena Grandi. In mattinata Salvini aveva parlato al congresso di Federanziani, al palas, poi pranzo al Club nautico (ilCarlino, Corriere, BuongiornoRimini).

Malato per il gioco. Un quarantenne di Mondaino è finito in manette per maltrattamenti in famiglia ed estorsione. Era arrivato ad aggredire i genitori perché avevano iniziato a rifiutarsi di dargli i soldi per le slot (ilCarlino, Corriere).

“Butta tu la spazzatura”. A questa richiesta della moglie, l’uomo ha reagito male e ha iniziato a frustarla con un cavo elettrico mandandola in ospedale. La donna ora si trova in una casa protetta, lui agli arresti per maltrattamenti (Corriere).

Metromare, da oggi servizio a pagamento. Prima corsa da Rimini alle 7,04 e da Riccione alle 7,10. Con intervalli di 20 minuti, ultima corsa da Rimini alle 20,44, da Riccione alle 21,10. Il tragitto completo costa 2,10 euro per 75 minuti; limitato all’interno dei comuni di Rimini o Riccione il costo è rispettivamente di 1,50 euro o di 1,30 euro. I biglietti si potranno anche acquistare a bordo, con un sovrapprezzo e dotandosi di monete o banconote di piccolo taglio (Corriere).

Altro in questa categoria: « 13 dicembre