Scrivi qui la tua mail
e premi Invio per ricevere gratuitamente ogni mattina la nostra rassegna stampa

Consiglio di Stato boccia il trasferimento del Turismo al Ministero dell'Agricoltura

Sabato, 12 Gennaio 2019

Il Consiglio di Stato ha bocciato il trasferimento delle competenze del turismo al Ministero dell’Agricoltura condotto dal leghista Gian Marco Centinaio. In un parere i giudici amministrativi hanno manifestato le loro perplessità in ordine a molti elementi: il provvedimento sembra «una mera sommatoria di competenze spostate tra direzioni generali quasi con la tecnica del “copia incolla”, priva di una «visione strategica di insieme», e caratterizzato «da una funzione servente del turismo a favore dello sviluppo delle attività agricole, alimentari e forestali». Inoltre mancano la bollinatura della Ragioneria dello Stato e gli atti di concerto.

Il parere era stato richiesto ai giudici amministrativi lo scorso 18 dicembre dal Dipartimento per gli affari giuridici della Presidenza del Consiglio. Spetta adesso a Palazzo Chigi, conclude il parere, «valutare nella sua responsabile discrezionalità l'opportunità di una rivisitazione del testo nel senso indicato, nonché l'opportunità dell'ulteriore corso del provvedimento con gli attuali contenuti».



Le vostre foto

Rimini by @goffry_b, foto vincitrice del 18 maggio

#bgRimini

Le nostre città con gli occhi di chi le vive. Voi scattate e taggate, noi pubblichiamo. Tutto alla maniera di Instagram