/*Facebook Pixel Code*/ /*End Facebook Pixel Code*/

9 gennaio

Mercoledì, 09 Gennaio 2019

Ruota abusiva | Il Ceis trasloca di fronte | L’hotel ricarica

Ruota abusiva. In tre saranno processati per la ruota panoramica montata fino a qualche mese fa a piazzale Boscovich, per la procura non una giostra bensì un abuso edilizio nato da una delibera del consiglio comunale, datata 18 febbraio 2014, a sua volta abuso d’ufficio. Chiesto il rinvio a giudizio per l’ex dirigente comunale Remo Valdisserri, il legale rappresentante della società The Weel Massimo De Carlo e un tecnico della società Walter Giovagnoli (ilCarlino, Corriere, BuongiornoRimini).

A passeggio con la pistola carica in tasca. Il 43enne di origini campane ha cambiato strada quando ha visto palesarsi davanti i carabinieri. La cosa ha insospettito i militari che lo hanno fermato e perquisito, successivamente arrestato: non possiede porto d’armi (ilCarlino, Corriere, BuongiornoRimini).

“Il progetto per il nuovo Ceis è già pronto”. Lo spiega il direttore dell’asilo svizzero, Giovanni Sapucci. “Abbiamo già elaborato, insieme ai nostri tecnici, il progetto per realizzare la nuova sede del Ceis, e il piano economico per sostenerlo. Abbiamo alcuni partner pronti a sostenerci. Al Comune, però, chiediamo di indicarci il prima possibile l’area dove ricostruire la scuola”, annuncia Sapucci a Carlino e Corriere. La nuova sede potrebbe essere nei terreni tra stazione e Settebello. Il comune sta già trattando con le Ferrovie (ilCarlino). “Dimostreremo di non aver compiuto illeciti”, sottolinea Sapucci in merito alla questione dei capanni abusivi (ilCarlino).

Saranno demolite le costruzioni abusive di via Feleto. E’ la decisione del comune di Rimini, rientrato in possesso dell’area dopo anni di battaglie giudiziarie (ilCarlino, BuongiornoRimini).

Telecamere nei sottopassi per evitare gli allagamenti. Tra i cantieri pubblici sulla linea di partenza non ci sono solo quelli per il museo Fellini a Castel Sismondo e per la galleria d’arte contemporanea al Palazzo del podestà, la pavimentazione della circonvallazione occidentale e piste ciclabili varie. Sono cinque i sottopassaggi che saranno sottoposti a telecontrollo: via Genghini a Viserba, via Cappelli alle Celle, via Tripoli e infine via Martinelli e via Cavalieri di Vittorio Veneto a Miramare (ilCarlino, Corriere).

Pacchetti turistici ‘differenti’. L’hotel Touring di Miramare e il Villarosa di piazzale Kennedy tra i comfort offerti hanno inserito la ricarica per i clienti che arrivano con l’auto elettrica (ilCarlino).

Al Nikka arriva la sala minorenni. In riapertura il 25 gennaio, dopo lo stop decretato dalla questura per la vendita di alcolici a minori, il club riccionese riaprirà in una nuova formula: al piano terra ci sarà una sala per i minorenni, dove non verranno venduti alcolici (ilCarlino, BuongiornoRimini).

Altro in questa categoria: « 8 gennaio 11 gennaio »