Fulgor, tornano le matinee domenicali: colazione e film

Venerdì, 05 Ottobre 2018

(Rimini) Saranno le matinée della domenica "Colazione e Film", ad allietare i futuri mesi autunnali, dove assieme ad una colazione nell'elegante cornice del Cinema Fulgor verrà proposta la visione di splendide pellicole cinematografiche.
Si inizia questa domenica con il capolavoro "Morte a Venezia" di Luchino Visconti tratto dall'omonimo romanzo dello scrittore tedesco Thomas Mann e riproposto all'ultima Mostra di Venezia: I Classici Restaurati. Il film verrà proietto nella magica sala Federico del Cinema Fulgor e fa parte della rassegna "Letteratura e Cinema" che si protrarrà per tutta la stagione 2018. "Morte a Venezia": molto probabilmente il film più importante di Visconti, un maestro nel trasformare un'opera letteraria in una straordinaria pellicola di successo e vincitore a Cannes della Palma d'Oro nel 1971.
Nella sala accanto, la sala Giulietta, verrà invece proposto il primo titolo della rassegna dedicata all'Espressionismo Tedesco "Nosferatu Il Vampiro" (1922) di Friedrich Wilhelm Murnau ispirato liberamente al romanzo Dracula (1897) di Bram Stoker. Nosferatu non è solo un film espressionista, ma uno dei capi saldi indiscussi del cinema espressionista tedesco assieme ad altri capolavori come Il Gabinetto del Dr. Caligari (1920) di Robert Wiene ed Il Golem (1915) dei registi Paul Wegener e Henrik Gallen.Pur rispettando appieno le regole di questo fenomeno storico, il regista tedesco Friedrich Wilhelm Murnau impone nella pellicola Nosferatu uno scenario che, fino ad allora, era rimasto a priori escluso: i paesaggi originali, gli estremi.