Valentini, presidio permanente dei lavoratori Prime

Venerdì, 15 Giugno 2018

(Rimini) Presidio dei sindacati a sostegno dei lavoratori della Prime, una cinquantina, ditta di imballaggio al servizio della Valentini coinvolta in un cambio di appalto. Per i sidnacati le industrie Valentini “avrebbero dovuto dimostrare il senso di responsabilità che gli compete nel concreto per cercare soluzioni nel rispetto anche degli accordi precedentemente presi e sottoscritti”, invece, “altro non hanno fatto che mettersi a braccia conserte alla finestra e pretendere che le soluzioni le avrebbero trovate altri e in silenzio hanno abbandonato il tavolo del confronto infischiandosene che i 50 dipendenti il giorno 20 giugno sonosenza lavoro”. Per questo “da oggi e fino a quando non ci saranno risposte concrete e responsabili per il futuro occupazionale” i lavoratori presidieranno l’ingresso dello stabilimento Valentini, “fortemente preoccupati delle conseguenze reali che tale atteggiamento irresponsabile, comporti il rischio della perdita di posti di lavoro”.