Rivabella, commissione urbanistica approva ampliamento centro sportivo

Lunedì, 12 Febbraio 2018

(Rimini) La commissione urbanistica del comune di Rimini ha espresso parere favorevole, questa mattina, al progetto di riqualificazione dell'impianto sportivo di Rivabella, che con un investimento da 1,1 milioni di euro sarà trasformato in un nuovo polo per il baseball e per il rugby. La minoranza si è astenuta.
Il progetto prevede la realizzazione di campi, tribune, club house, spogliatoi, servizi nel centro sportivo nato alla fine degli anni Settanta sui terreni dei Ceschina. L'avvio dei lavori è previsto per l'autunno 2018.
"Si consolida l'infrastrutturazione delle strutture sportive in città – commenta l'assessore allo Sport del Comune di Rimini, Gian Luca Brasini – con la riqualificazione di una serie di campi a servizio dei quartieri, e creando centri sportivi moderni, funzionali e molti ad uso monodisciplinare. Quello legato al rugby e al baseball, in particolare, va ad intercettare discipline in grande sviluppo che vedono crescere numero di appassionati e tesserati. Discipline importanti anche dal punto di vista giovanile, che coinvolgono tante famiglie riminesi, presidi di attività fisica e più in generale di relazione e integrazione. Sono sport di squadra che finalmente avranno una sede moderna e polifunzionale sia per gli atleti che per il pubblico, riqualificando anche una parte importante del quartiere in cui sono inserite, rendendolo ben servito e facilmente raggiungibile”.