Cattolica, domenica ripulitura della spiaggia dalla plastica

Mercoledì, 06 Dicembre 2017

(Rimini) L’amministrazione di Cattolica si mobilita rispetto al problema dell’inquinamento da plastiche e microplastiche in mare e promuove un’azione di pubblica utilità sulla spiaggia, insieme a Italia Nostra Rimini, Clean Sea Life, Fondazione Cetacea, Ambiente & Salute, DnA Rimini, Legambiente Valmarecchia, Rigas, WWF Rimini, Greenpeace gruppo locale di Rimini, Soroptimist International d’Italia Club di Rimini, Giacche Verdi, Accademia Kronos, comitati di quartiere ed associazioni locali.

L’appuntamento è per questa domenica a Cattolica alle 10,30 alla spiaggia della nuova darsena (Lampara) fino all’incrocio del Ventena (Circolo Nautico). L’invito, da parte del comune a tutta la cittadinanza, è quello a ripulire l’arenile per contrastare l'inquinamento da plastiche e microplastiche. “L'eventuale maltempo non ci fermerà - annunciano gli amministratori cattolichini - nel caso venite equipaggiati di stivali da pioggia, impermeabili, guanti robusti e sacchi dell’immondizia".


“L’azione di ripulitura sulla battigia marina - spiegano dal comune - è un gesto simbolico per richiamare l'attenzione dell'opinione pubblica locale sull'urgenza di soluzioni innovative ed alternative nella produzione, nel consumo e nello smaltimento degli imballaggi. Con l‘aiuto e la partecipazione di tutti potremo agire in modo più’ ampio e più consapevole, intervenendo con continuità sull’emergenza ambientale attraverso proposte, progetti ed iniziative sul territorio locale, regionale e nazionale”. Dopo la data di Cattolica del 10 dicembre ci saranno altre azioni uguali a Misano il 14 gennaio 2018 , a Riccione il 28 gennaio 2018 e a Rimini il 4 febbraio 2018.